Mecoil Diagnosi Meccaniche da tempo è presente in veste di sponsor in campionati minori, ma anche (e sopratutto) come consulente sul tema usura e lubrificazione per alcune tra le maggiori case motociclistiche e automobilistiche di livello mondiale, senza trascurare i piccoli appassionati fino ad arrivare a prestigiose collaborazioni a livello giornalistico.

Quando vi è occasione di partecipare a sessioni di analisi in circuito si cerca di far conoscere la fattibilità delle analisi olio “in campo” tramite strumenti portatili (Viscosimetro, Fluidscan, Fuel Diluition Meter, Ferrocheck) e da laboratorio (Spectroil Q100) con l’ausilio dei nostri pratici UCVD (Ultra Clean Vacuum Device) per il campionamento.

Le analisi dell’olio hanno ormai risvolti efficaci in termini predittivi sui motori (in questo particolare contesto alimentati a benzina) che si distinguono per elevatissime potenze, ed inevitabili – contingenti – problemi di diluizione da combustibile. Inoltre, il principio per cui con le analisi dell’olio si possono salvare componenti ad elevato valore intrinseco, si unisce bene alla necessità di arrivare a fine gran premio, evitando spiacevoli rotture, o perlomeno cercando di interpretare al meglio i deboli segnali che ci manda il propulsore.

Oggi è possibile monitorare prima (e durante) ogni impegno del weekend di gara (Prove Libere, Qualifiche, Gare) le condizioni olio; Con la strumentazione della quale si dispone è possibile verificare, per confronto, la condizione del lubrificante prima di essere utilizzato e la corrispondenza di questo rispetto alle specifiche proposte dal costruttore.

E’ bene ricordare che il concetto analisi olio ha senso se si dedica dedizione e passione, solo un metodo strutturato e la costruzione di un database coerente permette di caratterizzare un propulsore (ad esempio nella fase di test performance/durata invernale) in grado di fornire la “giusta struttura” (Analisi di trend) sul quale poter andare ad individuare il comportamento sotto stress nelle condizioni reali (Analisi puntuale).

In base all’esperienza accumulata in più di 25 anni, si può tranquillamente affermare di poter garantire un servizio completo di consulenza ingegneristica che parta dal reparto corse (analisi e contestualizzazione dei risultati olio-motore), che passi dai test durante l’anno, fino ad arrivare ai ritmi stringenti di un weekend in circuito.

Ing.Desideri

 

 

Mecoil e Motosport
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page