29/4 – 1/5/2016 – In occasione dell’ultima tappa del Campionato Mondiale Superbike tenutasi al Circuito Internazionale di Imola Enzo e Dino Ferrari dal 29 Aprile al 1 Maggio , Mecoil è stata ospite e attiva protagonista presso il TEAM IODA RACING su gentile invito di Cesare Villa (Automotive Sales & Marketing Manager presso Fuchs Lubrificanti).

Mecoil Diagnosi Meccaniche non è nuova al contesto motoristico, da tempo è presente in veste di sponsor in campionati minori come il SEAT CUP. In questa particolare occasione si è cercato di far conoscere la fattibilità delle analisi olio tra i due weekend di un gran premio, in modo da monitorare le gravose condizioni di esericizio di un motore da Gran Premio. Il prelievo di lubrificante è stato eseguito con l’ausilio dei nostri pratici UCVD (Ultra Clean Vacuum Device) per il campionamento, e le analisi sono state inviate ai diretti interessati nei giorni successivi al weekend di gara.

Si è trattato di un primo, concreto, “assaggio” di un intero weekend di gare in cui le analisi dell’olio potrebbero avere risvolti efficaci in termini “predittivi” sui motori (oggi contingentati nel numero di 8 a stagione) che si distinguono per elevatissime potenze, ed inevitabili problemi legati alla diluizione da combustibile, e presenza di particolato metallico da usura.

Oggi è possibile monitorare prima (e durante) ogni impegno del weekend di gara (Prove Libere, Qualifiche, Gare) le condizioni olio; ciò consentirebbe nel futuro di evitare rotture, ed in ogni caso tenere sempre monitorata la condizione del lubrificante (e quindi del motore) durante lo svolgimento delle competizioni.

A tal proposito si ringraziano Giampiero Sacchi (Amministratore di IODARACING), Mario Manganelli (Ingegnere motorista di Aprilia Racing) e tutto il team IODARACING per l’ospitalità e il grande supporto nei momenti concitati del post gara durante l’intero weekend.

Mecoil presente al weekend WSBK di Imola
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page