Produzione Energia

Decine di centrali termoelettriche distribuite uniformemente su tutto il territorio italiano sono oggi la fonte di approvvigionamento energetico principale del nostro paese.

Energie Rinnovabili

Eolico, idroelettrico, biomasse, cogenerazione: un settore oggi in piena espansione. La manutenzione predittiva di questi impianti ha problematiche specifiche, e ognuna di queste applicazioni necessita di particolari attenzioni anche per quanto riguarda l’analisi dell’olio.

Ingranaggi

Fino ad una quindicina di anni fa, un moltiplicatore o riduttore di giri era generalmente una macchina molto robusta, il più delle volte sovradimensionata e con volumi di olio importanti.

Trasporto Stradale

I trasporti stradali sono probabilmente l’ambito nel quale le analisi dell’olio possono dare il loro maggior contributo, in termini di risparmio dei costi di gestione, su mezzi molto stressati da un lavoro giornaliero discontinuo e legato alla maestria del conducente.

Motori e Trasmissioni Marine

Le propulsioni nel settore marino, a benzina, ma soprattutto diesel sono un ambito in cui il controllo e la “prevenzione” divengono essenziali per conservare il bene al meglio, oltre a garantire la Sicurezza nell’impiego. Ben difficilmente l’olio che viene impiegato raggiunge la sua “fine vita” fisiologica.

Trasporto Aereo

L’aeronautica (civile e militare) è l’ambito nel quale è nata la maggior parte delle moderne tecnologie di analisi dell’olio usato.

Sistemi Idraulici

La maggior parte dei malfunzionamenti dei sistemi idraulici è da attribuire alla contaminazione, in genere dovuta all’ingresso di polveri ambientali, umidità e altre sostanze esogene.

Refrigerazione

Gli impianti frigoriferi sono sempre più strategici in molti ambiti dell’industria moderna (alimentare, farmaceutica, chimica) e dei servizi (ospedali, alberghi, luoghi di lavoro).

Compressori

I compressori per aria o per gas sono sempre molto strategici per tutte le forme di attività industriale.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page